pagina iniziale Martin Buber  

13/12/2018 11:49:16 Home Commercio/Economia Energia Libri Contatti




RINNOVABILI 2013







Speciale Nucleare





CERCARE IL SOLE
Dopo Fukushima

M. Agostinelli
R. Meregalli
P. Tronconi

Prefazione: R. Petrella
Introduzione: E. Panini

Ediesse, Roma, maggio 2011
Il costo del libro è di 20 euro, ma è possibile richiederne una o più copie al costo di 15 euro scrivendo all'indirizzo e-mail meregalli.roberto@gmail.com.
Recensione:
Fukushima, assai più di Chernobyl, costituirà lo spartiacque tra l’era fossile-nucleare e quella solare. Non si tratta semplicemente di un cambiamento dovuto alla tecnologia, ma di un rinnovato e – dati i tempi - rivoluzionario rapporto tra uomo e natura, tra vita e economia.
Gli Autori capovolgono l’approccio corrente alla politica energetica ponendo l’interrogativo: quale società, giusta e desiderabile e quale futuro per la specie umana impongono un quadro nuovo di convivenza con tempi e spazi della biosfera a cui apparteniamo indissolubilmente?
Così “energia-vita” diventa la parola chiave per dare priorità a temi da sempre marginali e posti a valle dell’azione politica: il cambiamento climatico, l’ineliminabilità di scorie e inquinamento, la rinnovabilità dei cicli naturali, la sobrietà degli stili di vita, la convivialità e la non violenza, la lotta alla povertà, il diritto al lavoro dignitoso, la qualità dello sviluppo e la sua dipendenza dalla democrazia.
La situazione mondiale della produzione e del consumo di energia attuale è analizzata in dettaglio, sotto il profilo del suo impatto sul clima e sulla salute, mentre viene criticato il modello della produzione centralizzato, concentrato, dilapidatore.
La transizione verso il sole è soppesata sulla base degli scenari scientifici-economici e politici per il futuro compilati dagli istituti di ricerca più prestigiosi, che si misurano coi vincoli posti dalla questione climatica già da Kyoto e con le affannose risposte che i Governi hanno farfugliato ai vertici di Copenhagen e Cancun.
La situazione del nostro Paese viene illustrata come un ostinato attaccamento al passato, contrapposta alle direttive più avanzate dell’Unione Europea e zavorrata dagli impegni internazionali assunti per lo sviluppo dei fossili e del nucleare dal governo Berlusconi.
Gli argomenti dei sostenitori della risposta nucleare vengono confutati a partire da Fukushima sulla base della più recente documentazione internazionale e con una ricerca originale degli Autori stessi.
A conclusione di un percorso di analisi rigorosa, si apre un capitolo squisitamente propositivo. Con il massimo di articolazione e interdisciplinarietà e non senza un “creativo” realismo viene affrontata la prospettiva di un “mondo solare possibile”, con i suoi riflessi non solo tecnologici, ma soprattutto sociali e organizzativi e come prospettiva di civiltà in sintonia finalmente con la valorizzazione dei beni comuni, il lavoro e la giustizia sociale, non più scindibile da quella ambientale.
Prefazione            Indice
Mario Agostinelli . Chimico-fisico, è stato ricercatore all’ENEA e per sette anni segretario generale della CGIL Lombardia. Ha ricoperto un incarico istituzionale come Consigliere Regionale in Lombardia. Sul piano internazionale opera da anni nel Forum Mondiale di Porto Alegre ed è portavoce per il Contratto mondiale per l’energia e il clima. Fa parte del comitato nazionale per il sì contro il nucleare e coordina il comitato lombardo energia felice.
Roberto Meregalli. Lavora nel settore Ict, è tra i garanti dell'Associazione Nazionale "Beati i costruttori di pace". Nel 1998 ha partecipato alla nascita della rete di Lilliput, network per il quale ha fatto da portavoce nazionale relativamente al tema del commercio internazionale. Collabora a Tradewatch. Ha partecipato alla stesura di diversi testi su economia, globalizzazione, commercio e beni comuni. Fa parte del Coordinamento Energia Felice.
Pierattilio Tronconi. Ha lavorato presso una grande industria elettromeccanica, È autore di diversi saggi di politica energetica e politica industriale.
Mario Agostinelli e Pierattilio Tronconi insieme hanno pubblicato Nerosubianco. Riflessioni a colori su energia e società (LM editoriale, 1987); Pianeta in Prestito (Macro Edizioni, 1991), L’energia felice. Dalla geopolitica alla biosfera (Socialmente, 2009)
Siti di riferimento: www.energiafelice.it   www.martinbuber.eu

www.martinbuber.eu non rappresenta una testata giornalistica.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 .
Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da Internet e valutate dunque di pubblico dominio: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, basta comunicarlo al seguente indirizzo meregalli.roberto@gmail.com e verranno immediatamente rimosse.
Idem nel caso qualcuno rilevasse inesattezze o si sentisse danneggiato da affermazioni riportate.